menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Non ho soldi e la notte è freddo": clandestino occupa locali in un condominio

Ennesima segnalazione da parte di alcuni condomini per una occupazione abusiva di un appartamento. L'intervento dei carabinieri: fermato clandestino

Da giorni aveva preso possesso abusivamente di alcuni locali in un condominio di Madonna Alta approfittando del restauro in corso. Ma la sua presenza non è passata inosservata sia agli addetti ai lavori che ad alcuni condomini che hanno avvisato i carabinieri.

I militari hanno rintracciato nei locali un cittadino tunisino, classe 1983, senza fissa dimora, irregolare, già conosciuto alle forze di polizia: a suo carico è scattata una denuncia con l’accusa di violazione della normativa sull’immigrazione ed invasione di edifici. Privo di documenti ha ammesso di non sapere dove andare la notte e di non avere denari per affittare un appartamento. Al termine delle formalità di identificazione, è stato avviato l’iter per la sua definitiva espulsione dall’Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento