Via Calderini, Madonnina settecentesca imbrattata dal guano di piccioni e circondata da cavi

Ecco un chiaro esempio di come abbandonare un bene culturale e religioso al peggior degrado

Via  Calderini, numero 10. Sopra l’architrave sta una Madonnina negletta, sporcata e derelitta. È inserita in una cornice e collocata sopra una soglietta di travertino. Si tratta di una pittura a fresco settecentesca. Nell’architrave sottostante si legge la scritta: “Mater boni consilii ora pro nobis”, seguita dalla data (pare di leggere  1702). L’invocazione nelle litanie come “oratio fidelium” lega strettamente questo appellativo della Vergine alla pietà popolare.

Ma la Virgo di via Pinella – a dispetto della sua fama – è assai bistrattata. Ecco un chiaro esempio di come abbandonare un bene culturale e religioso al peggior degrado, sommando all’ingiuria del tempo la negligenza e il cattivo comportamento degli uomini. Sull’icona c'è il guano dei piccioni, che produce danni irreversibili, essendo fortemente corrosivo. È illuminata da una lampadina collegata a un cavo ciondolante. Superiormente, un riflettore mostra lo scempio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come non bastasse, la Virgo è fiancheggiata da tubi di ferro e circondata da cavi di ogni genere: elettrici, telefonici. Un vero accrocco che non è facile trovare in questa straripante quantità. Ad altri stabilire a chi facciano capo le responsabilità e chi siano i proprietari. Ma è certo che il sindaco, custode della bellezza austera della Vetusta, dovrebbe attivarsi invitando chi di dovere a porre fino allo scempio, proteggendo e tutelando un bene che coniuga storia, arte, fede e pietà popolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento