Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Lutto nei vigili del fuoco, scomparso a 91 anni il “Fondatore” del Motoclub nazionale

Luciano Diarena aveva dedicato la vita a questo mestiere e nell’86, insieme ad altri colleghi appassionati, organizzò il primo moto -raduno dei vigili del fuoco

C’è dolore e cordoglio per la scomparsa di Luciano Diarena, 91 anni e caporeparto dei vigili del fuoco in pensione. Era entrato a far parte della famiglia dei vigili del fuoco come ausiliario nel 1951, poi passato permanente nel 1954 fino al raggiungimento della pensione nel 1985. Tra i vigili del fuoco era sempre rimasto famoso perché, durante le manifestazioni, effettuava la verticale sulla autoscala completamente sviluppata, una peculiarità che ha poi tramandato al figlio Stefano e, a seguire, al nipote Roberto.

Da tutti era conosciuto come il “Fondatore” da quando, nel lontano 1986, insieme ad altri colleghi del Comando di Perugia appassionati motociclisti, organizzò il primo moto incontro dei vigili del fuoco. Grazie a questo input sorse il Motoclub Nazionale dei Vigili del Fuoco.

“Da allora è sempre stato uno stimolo per tutti nel realizzare eventi motociclistici che hanno consentito a tanti colleghi di tutta Italia d’incontrarsi creando una solida rete di amicizie – scrivono in una nota i vigili del fuoco di Perugia - uniti dalla passione della moto. Siamo tutti grati a Luciano per ciò che ci ha lasciato.Le nostre più sincere condoglianze ai familiari”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto nei vigili del fuoco, scomparso a 91 anni il “Fondatore” del Motoclub nazionale

PerugiaToday è in caricamento