rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca

La città perde un protagonista della vita culturale: addio al maestro Giuseppe Fioroni

L'artista, 82 anni, è deceduto a causa di un malore improvviso nella sua abitazione. Il cordoglio sui social

“Voglio un mondo colorato, non una vita (artistica) dipinta in bianco e nero”. Aveva detto non molto tempo fa Giuseppe Fioroni. Le sue opere lo testimoniano.

Il maestro ci ha lasciati. All’improvviso e quasi in silenzio, se non fosse che gli amici, i conoscenti, gli estimatori, hanno iniziato a tempestare di messaggi e foto i social, ricordando, ognuno, il proprio vissuto personale con l’artista, che poliedrico è dir poco.

Un artista che ha amato moltissimo la sua città (basterebbe ricordar eil manifesto per un’edizione di Umbria Jazz). L’ultimo suo regalo è stato “Il grande Grifo”, la scultura che campeggia sulla rotatoria tra via Settevalli e via Tuzi.

L’opera, raffigurante il simbolo di Perugia, è realizzata con elementi di maiolica, riccamente decorati nello stile e con la tecnica tipici dell’artista, fissati ad una lastra di acciaio.

Perugia Today si unisce al cordoglio per la scomparsa dell'artista e porge le più sincere condoglianze ai familiari (tra cui l'assessore regionale Michele Fioroni).

Addio maestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La città perde un protagonista della vita culturale: addio al maestro Giuseppe Fioroni

PerugiaToday è in caricamento