Litiga con il controllore per il biglietto e non fa ripartire il treno, nei guai un giovane

Secondo l'accusa avrebbe anche sottratto telefono e tablet al capotreno. La difesa: "Era intervenuto in aiuto di una signora in difficoltà"

Resiste a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio per aver aggredito un controllore sul treno e aver impedito al convoglio di ripartire.

Protagonista della vicenda un giovane nigeriano, da poco in Italia, che avrebbe “in luogo pubblico” usato “violenza nei confronti del capotreno Trenitalia … chiedendogli insistentemente di restituirgli un titolo di viaggio che, a suo dire, gli aveva consegnato per vidimarlo, impedendo la chiusura della porta del treno in partenza e strappando al … il tablet ed il telefono di servizio facendoli cadere a terra”.

Il giovane, difeso dall’avvocato Salvatore Cavuoti, è accusato anche di aver impedito “la chiusura della porta del treno regionale … in modo da turbare la regolarità del servizio pubblico di trasporto”.

I fatti sono avvenuti a Corciano, sul treno diretto da Perugia a Firenze, il 7 agosto del 2016.

Oggi in aula ha ricostruito l’accaduto un testimone, raccontando come lo straniero avesse protestato e sottratto il cellulare al controllore, confermando la tesi accusatoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la difesa, invece, il giovane, che non parlava italiano, avrebbe cercato di aiutare una signora in difficoltà con il biglietto, finendo a sua volta per litigare con il controllore.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento