menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litiga con la fidanzata e la ferisce con un vetro, denunciato dai Carabinieri

I militari sono intervenuti in un appartamento a Fontivegge dopo la segnalazione dei residenti di una furibonda lite tra due persone. La coppia denunciata anche per false dichiarazioni sui documenti di soggiorno

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Perugia hanno denuniciato per lesioni, minacce aggravate e false dichiarazioni sull’identità personale, un cittadino nigeriano di 25 anni, residente a Perugia, già noto all’Arma, e una donna, sempre cittadina nigeriana, 37enne, anch’essa residente a Perugia e nota ai Carabinieri per l’ipotesi di reato di rifiuto di indicazioni sulla propria identità.

I militari sono intervenuti in un appartamento a Fontivegge dopo che i residenti avevano sentito urla e pianti provenire dall'interno dell'abitazione, dove era in corso un’animata lite.

Individuato l’immobile i Carabinieri hanno trovato l’uomo che, con le mani sporche di sangue, manteneva socchiusa la porta dell’abitazione per non dare la possibilità ai militari di vedere l’interno, in cui si potevano scorgere delle macchie di sangue. Mentre gli operanti chiedevano all’uomo cosa fosse accaduto, compariva alle spalle dello stesso una donna con un taglio al braccio, in particolare al bicipite del braccio destro e ammetteva che le era stato procurato dal fidanzato, durante un litigio scaturito per futili motivi. L'uomo, secondo la donna, l'aveva prima minacciata e poi colpita all’arto con un frammento di vetro.

Dopo aver chiamato il 118, per far medicare la donna, i Carabinieri hanno chiesto alla coppia di fornire i documenti per l’identificazione. La donna diceva di esserne sprovvista, in quanto le erano stati trattenuti dalla Questura per il rinnovo del permesso di soggiorno, mentre l’uomo riferiva un nominativo risultato poi falso.

I due sono stati denunciati anche per le false dichiarazioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento