rotate-mobile
Cronaca

Perugia, la discussione per l'eredità degenera: lancia petardi contro la nipote e la minaccia

Intervento della polizia a Villa Pitignano: donna di 51 anni denunciata per lesioni e minacce

La discussione per l'eredità del nonno degenera, serve la polizia. E' successo a Perugia, nella frazione di Villa Pitignano.

Secondo la ricostruzione della Questura e della ragazza che ha chiesto aiuto agli agenti, la zia - poi denunciata per lesioni e minacce - avrebbe lanciato dei petardi contro la nipote dal terrazzo, per poi inseguirla per strada. Una volta raggiunta l'avrebbe afferrata per il collo e minacciata. La donna - cittadina italiana classe 1971 - ha fornito una diversa versione dei fatti spiegando di aver avuto solo una lite verbale. 

Gli agenti hanno quindi raccolto la querela della giovane e denunciato la 51enne per i reati di lesioni e minacce.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, la discussione per l'eredità degenera: lancia petardi contro la nipote e la minaccia

PerugiaToday è in caricamento