Lite per la droga a Fontivegge, piazza blindata dalla forze dell'ordine

Doppio intervento di Polizia e Carabinieri per una lite per questioni di stupefacenti. Identificato uno spacciatore e un acquirente

Hanno scelto il giorno meno indicato per litigare per questioni di droga e controllo del territorio. Gli spacciatori di Fontivegge hanno dato luogo ad una violenta lite proprio nel giorno dell’incontro fissato dalla Lega con i cittadini, alla presenza del senatore Pillon e dell’assessore Merli. Quindi forze dell’ordine schierata in gran numero e subito un doppio intervento.

Le lite è scoppiata intorno alle 16, sulle scale che da piazza Vittorio Veneto salgono davanti al Broletto. Presumibilmente per questioni legate alla droga. Sul posto si è portata subito una pattuglia delle Volanti e ha fermato un nordafricano, con precedenti per spaccio, e un italiano, conosciuto come assuntore di stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dop aver riportato la calma i poliziotti sono andati via. Ed è subito scoppiato un altro litigio che ha richiesto l’intervento massiccio di Polizia e Carabinieri. Protagonisti i due identificati la prima volta e altre persone. Al momento non risultano fermi e arresti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • L'ultimo saluto a Carlotta Martellini, il funerale fissato per sabato 1 agosto a Solomeo

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Coronavirus in Umbria, è un neonato il nuovo paziente ricoverato a Perugia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento