Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Foligno

Lancia una tazzina di caffè al cognato, ma colpisce un'auto che passa davanti al bar

La discussione dopo la lite con la moglie e il tentativo di chiarimento. L'uomo è accusato di maltrattamenti in famiglia

Lui beve e gioca d’azzardo, lei sta tutto il giorno a fare video al cellulare e si dimentica anche dei figli. È la vicenda familiare finita all’attenzione della Procura di Spoleto e poi del Tribunale con l’emissione di un divieto di avvicinamento e applicazione del braccialetto elettronico per l’uomo.

L’indagato, un marocchino residente a Foligno e difeso dall’avvocato Dario Epifani, è stato denunciato dalla moglie per violenze e maltrattamenti, anche se solo verbali e mai fisici. La donna lo accusa di essere diventato violento a causa dell’alcol e di aver trovato decine e decine di gratta e vinci in auto. Una volta, inoltre, sarebbe scappata dai vicini e chiamato i parenti al culmine dell’ennesima lite con il marito. Dopo questo episodio l’uomo era stato chiamato dal cognato per chiarire la situazione. I due si erano incontrati in un bar e avevano iniziato a litigare, con l’indagato che aveva scagliato la tazzina contro il parente acquisito, non colpendolo. La tazzina era, però, volata fuori dal bar e colpito un’autovettura di passaggio.

Nel corso dell’interrogatorio di garanzia l’uomo ha raccontato la sua versione: torna a casa dopo il lavoro e trova i figli che devono ancora fare i compiti, la moglie sempre al cellulare, fino a notte fonda, a fare video per i social. Spesso non si alza la mattina e non porta i figli a scuola. Così per evitare discussioni esce e va al bar a bersi una birra (in precedenti dichiarazioni aveva negato di bere, salvo poi essere stato fermato per un controllo stradale e all’etilometro era saltato fuori un 1,5 grammi per litro di alcol nel sangue).

Il giudice ha comunque deciso per l’allontanamento dalla casa dell’uomo, con divieto di avvicinamento alla donna e di visita ai figli, con applicazione del braccialetto elettronico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancia una tazzina di caffè al cognato, ma colpisce un'auto che passa davanti al bar
PerugiaToday è in caricamento