menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dagli insulti alle cinghiate in un attimo, follia nella notte: incitato dalle ragazze si accanisce su una donna

Una lite in strada, tra un uomo e una donna, è degenerata. Tanto che dagli insulti si è passati alla cinghia

Follia nella notte tra sabato e domenica 4 dicembre in pieno centro a Città di Castello. Una lite in strada, tra un uomo e una donna, è degenerata. Tanto che dagli insulti si è passati alla cinghia.

Notte di delirio: c'è chi gira con un coltello, chi ruba il gas e chi pesta a sangue la rivale

L'uomo, che secondo la ricostruzione del Corriere dell'Umbria, sarebbe stato addirittura incitato da un gruppetto di ragazze, alcune delle quali minorenni. I passanti che hanno assistito alla scena hanno deciso di intervenire, fermando l'uomo e chiamando la polizia e i carabinieri.

Follia nel locale, esplode la rissa: pugni in faccia al rivale, poi gli stacca un orecchio a morsi


Allertato anche il 118, che si è precipitato sul posto. Il giovane sarebbe riuscito a divincolarsi e a fuggire prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento