Cronaca

Lite al centro ippico: denunciato il titolare titolare, sequestrati i fucili

Riportata la calma, è stato eseguito il provvedimento in via cautelare

Una lite che era degenerata in un'aggressione fisica, tanto da chiedere l'intervento della polizia per riportare la calma. L'episodio si è verificato in un centro ippico dell'hinterland di Perugia. Da una parte il titolare del centro, 50 anni, dall'altra un collaboratore. Quest'ultimo, sentito dagli agenti, aveva riferito che tra i due c'era stata una lite per motivi di lavoro e che l'aggressione verbale nei suoi confronti si era trasformata in un'aggressione fisica. 

Dopo aver riportato la calma, gli agenti hanno fatto un controllo nell'abitrazione del 50enne, trovando dei fucili regolarmente detenuti, che gli sono stati però sequestrati in via precauzionale insieme alle muni<ioni e al porto d'armi. Raccolta la querela del dipendente 41enne, i poliziotti hanno denunciato per lesioni personali il gestore del centro ippico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite al centro ippico: denunciato il titolare titolare, sequestrati i fucili
PerugiaToday è in caricamento