menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lisciano Niccone, ancora un grave incidente sui campi agricoli: altro trattore si ribalta

L' allarme è scattato alle 10.49 di questa mattina quando il 118 è stato informato del grave infortunio da un dipendente della Azienda agraria che di trova in una zona impervia. Gravissimo un agricoltore di 76 anni

Ancora un vecchio trattore trasformato in una trappola dopo un ribaltamento determinato da un tratto in salito. L'ultimo episodio - dopo i due mortali della settimana scorsa - si è verificato il 7 settembre in una azienda agricola tra Passignano  e Lisciano Niccone:, un uomo di 75 anni e' in gravissime condizioni  in Ospedale a Perugia,  con un codice di massima gravita', per fratture esposte ad entrambi gli arti inferiori, ed un trauma toracico, anche  questo considerato "importante" dai medici in servizio al Pronto Soccorso del S.Maria della Misericordia. 

L' allarme è scattato alle 10.49 di questa mattina quando il 118 è stato informato del grave infortunio da un dipendente della Azienda agraria che di trova in una zona impervia, denominata Pian di Marte. Anche in questa occasione fatale è stato il ribaltamento di un trattore.

Gli operatori del 118, in una giornata particolarmente intensa nella gestione di eventi gravi, hanno disposto l' invio di una ambulanza, partita dalla postazione di Passignano, ed hanno sollecitato gli interventi dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco. Proprio per la difficoltà di raggiungere il luogo dove  si è verificato l'ennesimo infortunio. I soccorsi sono risultati difficoltosi. La prognosi, stando a quanto riferisce una nota dello ufficio stampa della Azienda Ospedaliera di Perugia, è riservata; il paziente verrà trasferito con ogni probabilità nel Reparto di Rianimazione, non appena conclusi gli accertamenti strumentali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento