menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Liceo Galilei, il contrattacco della preside: faccia a faccia con studenti, insegnanti e genitori

Nota ufficiale della preside, convocata un'altra assemblea, mercoledì 22 febbraio, nell'aula magna del liceo scientifico

Nell'infuocata assemblea degli studenti e dei genitori di sabato 18 febbraio è stata definita “inadeguata”. Ora la preside del liceo Galilei di Perugia, commissariato, passa al contrattacco e convoca tutti per un faccia a faccia. Un'altra assemblea, mercoledì 22 febbraio, nell'aula magna del liceo scientifico. 

Perugia, liceo Galilei commissariato: studenti in piazza, il nodo dei soldi e i nervi tesi 
VIDEO Liceo Galilei a rischio commissariamento, crollo degli iscritti: studenti in marcia contro la preside

Scrive la preside: “A seguito del susseguirsi di notizie e polemiche riguardanti la situazione finanziaria del Liceo Scientifico Galilei di Perugia ritengo mio preciso diritto-dovere discutere con gli insegnanti, gli studenti ed i loro genitori lo stato reale delle cose”. E ancora: “Purtroppo si è voluto alzare un polverone e strumentalizzare una situazione che, se fosse prevalsa la buona fede, non avrebbe raggiunto intollerabili, e per me inaccettabili, livelli di calunnia sul piano personale. Sono quindi a disposizione nella mia qualità di Responsabile dell’Istituzione Scolastica per fornire ogni chiarimento sulla vicenda e spero che anche da parte degli interlocutori si manifesti altrettanta disponibilità”. Palla agli studenti, ai genitori e agli insegnati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento