Cronaca

Liceo Alessi, i consiglieri Zuccherini-Bistocchi-Bori: "Preoccupazione per la conclusione dell'anno scolastico"

Riceviamo e pubblichiamo la nota degli esponenti di minoranza a palazzo dei Priori e del capogruppo regionale Tommaso Bori sul delicato momento che sta vivendo il Liceo Alessi. 
****

di Francesco Zuccherini, Sarah Bistocchi e Tommaso Bori

Abbiamo seguito in queste settimane l’evolversi della vicenda legata alla dirigenza del liceo Alessi di Perugia, dalle proteste degli studenti e dei genitori, alle difficoltà evidenziate anche dal corpo docente della scuola, fino alla nomina temporanea del Prof. Improta, come Dirigente scolastico reggente, al quale vanno i nostri più sentiti ringraziamenti per il lavoro svolto e la disponibilità data.

Nei primi giorni di maggio avevamo richiesto un intervento risolutivo e, stante la situazione di straordinarietà come quella che stiamo vivendo, riteniamo che sia impensabile proseguire con continui incarichi temporanei. In questo complicato anno scolastico, infatti, sarebbe importante continuare il percorso intrapreso dal dirigente scolastico che, insieme a tutto il personale docente, quello ATA e la fondamentale collaborazione degli studenti, sta ultimando questo importante incarico.

Condividiamo quindi le preoccupazioni pervenute nuovamente dai docenti, dal personale ATA e i membri del consiglio d’Istituto del Liceo per la brusca interruzione dell’esperienza fin qui maturata, auspicando pertanto la prosecuzione delle attività per concludere al meglio questo anno scolastico.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liceo Alessi, i consiglieri Zuccherini-Bistocchi-Bori: "Preoccupazione per la conclusione dell'anno scolastico"

PerugiaToday è in caricamento