rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Infermiera licenziata in tronco: dorme e non si accorge che la neonata ha bisogno di aiuto

La dipendente è stata licenziata per non aver svolto correttamente il suo lavoro di assistenza ad un neonato che in quel momento si trovava all'interno di una incubatrice

E' stata licenziata il 1 febbraio un'infermiera che da anni prestava servizio al reparto di neonatologia del nosocomio perugino, per mancata assistenza ad un piccolo paziente che in quel momento si trovava in terapia semintensiva. La dipendente, al momento del bisogno, avrebbe ignorato l'allarme che segnalava la criticità del piccolo all'interno di una incubatrice, perchè si sarebbe addormetata.

I fatti risalgono ad ottobre. Sarebbero state le colleghe a fianco ad udire il suono dell'allarme e ad intervenire per non far precipitare la situazione. Il provvedimento, adottato dalla Commissione disciplinare dell'ospedale di Perugia, è stato preso in seguito ad una indagine interna. Sono stati sentiti vari testimoni che erano presenti quella sera, tutti dipendenti dell'ospedale. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infermiera licenziata in tronco: dorme e non si accorge che la neonata ha bisogno di aiuto

PerugiaToday è in caricamento