rotate-mobile
Cronaca

Novità, all'Università degli Studi di Perugia "sbarca" il libretto elettronico

Nelle recenti consultazioni universitarie del Dicembre 2015 proprio il Fronte Universitario aveva lungamente cavalcato questo punto ritenendolo un fulcro fondamentale per una più equa e obiettiva valutazione degli Studenti in sede d'esame

Nella seduta del Consiglio degli Studenti dell’ 8 Marzo 2016, su proposta contenuta nella mozione del Fronte Universitario, è stata approvata a larghissima maggioranza l’introduzione del Libretto Elettronico. Nelle recenti consultazioni universitarie del Dicembre 2015 proprio il Fronte Universitario aveva lungamente cavalcato questo punto ritenendolo un fulcro fondamentale per una più equa e obiettiva valutazione degli Studenti in sede d’esame, ritenendo il sistema del Libretto molto più meritocratica. Dopo un lavoro di sensibilizzazione all’interno dei vari dipartimenti dell’Università degli Studi di Perugia, i ragazzi del Fronte hanno raccolto più di 500 firme a sostegno di questa loro battaglia poi presentata in Consiglio degli Studenti. I ringraziamenti dovuti vanno come ovvio che sia a tutti gli universitari che hanno sottoscritto la proposta, ai Consiglieri degli Studenti Francesco Insalata (ASA) e Francesco Baffa (Gruppo Misto) e a tutte le associazioni che con serietà e obiettività hanno votato tale mozione.

“Questa – hanno affermato gli esponenti del Fronte Universitario Perugia - è stata la prima battaglia vinta di questo mandato di rappresentanza, l’impegno è quello di riuscire a realizzare tutto il programma elettorale, per il bene di tutto il corpo studentesco e di tutta la nostra Università”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novità, all'Università degli Studi di Perugia "sbarca" il libretto elettronico

PerugiaToday è in caricamento