menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attentati a Bruxelles, l'Imam di Perugia: "Allah non perdona chi uccide: i terroristi non vinceranno mai"

Abdel Qader, storico Imam di Perugia, ha scritto una lettera aperta agli umbri per condannare gli attentati in Europa e nel mondo. E mette al bando i terroristi estremisti islamici

"Per l'ennesima volta i terroristi hanno colpito con vili attacchi il Cuore dell'Europa. Seminando morti e feriti, fomentando paura e provocando grande dolore. Senza dimenticarci anche gli attentati di Ankara e Istanbul giorni prima. Stesso nemico. Stesso dolore": inizia così la lettera aperta agli umbri e "ai nostri concittadini europei" firmata dallo storico Imam di Perugia Abdel Qader Mohammad che ha preso carta e penna per condannare gli attentati di terroristici in Belgio portati avanti da estremisti islamici dell'Isis.

"Noi musulmani - si legge nella lettera - in tutta l'Italia e in particolare la nostra comunità in Umbria condanniamo severamente e fortemente senza se e senza ma, questi infimi attacchi da parte di terroristi senza coscenza. Non ci sono parole adeguate per condannare questi orribili e gravissimi attacchi. Non ci sono parole adeguate dinnanzi alla disumanità e alla spietatezza dell'uomo.Siamo profondamente addolorati per le vittime e per i feriti, ed a loro e alle loro famiglie va la nostra più grande e sincera solidarietà.Esprimiamo il nostro cordoglio al governo Belga e ai famigliari delle vittime".

Abdel invita la sua comunità a pregare per cacciare la malvagità dai cuori: Chiediamo e preghiamo Dio di salvare la nostra l'Italia e tutta l'Europa. Iddio, allontana i malvagi e la malvagità dai nostri popoli e dai nostri paesi e dai nostri cuori.Dobbiamo essere uniti e forti sempre contro i terroristi e il terrorismo. La paura non deve intimidirci mai. I terroristi non vinceranno mai.Chi semina paura e provoca stragi e morti non può essere perdonato ed entra nel'Ira di Allah (Dio)"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento