Maratona di New York, super Leo Cenci oltre ogni limite: "Dedicata ai malati, lottare sempre"

"Con questa vittoria spero di lanciare un forte messaggio di speranza, e dimostrare al mondo intero che è possibile avere un cancro e non sentirsi e credersi malati"

E’ nella storia. Ha completato per due volte la Maratona di New York con un cancro in atto e ha addirittura migliorato il suo record personale. Leonardo Cenci, il super atleta, oltrepassa ogni limite. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Super Leo Cenci oltre ogni immaginazione: record e seconda maratona di New York completata

E poi la dedica della sua vittoria a tutti i malati, con un post su Facebook: “4h 6m 16s (è il tempo record). Dedico questa mia impresa a tutti malati che lottano ogni istante per la propria vita, sperando di offrire loro un messaggio di speranza e di consapevolezza che nulla è impossibile se ci si crede veramente ... Lottare sempre, resistere, mantenere il controllo e forza di volontà; sono queste gli alleati migliori da mettere obbligatoriamente in campo quando si porta indosso una croce come il cancro. Con questa vittoria spero di lanciare un forte messaggio di speranza, e dimostrare al mondo intero che è possibile avere un cancro e non sentirsi e credersi malati”. Infine, la conclusione: “... grazie ad ognuno di voi per il grande affetto”. Immenso Leo Cenci. 

VIDEO Super Leo Cenci e la seconda maratona di New York: "Mai perdere la speranza"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento