rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca

Sorpreso alla guida ubriaco, sconta la pena lavorando per cani e gatti a Collestrada

Passeggiate con i cani, pulizia delle gabbie e riparazioni della struttura, ore di lavoro gratis per reuperare la patente e scampare una condanna penale

Guida ubriaco, viene fermato e multato, patente ritirata e per evitare conseguenze penali, scatta la messa in prova con il lavori di pubblica utilità.

Nel tempo c’è chi ha lavorato in biblioteca, in qualche associazione di volontariato, oppure alla Croce rossa. Per scontare il proprio debito con la giustizia, però, si è aperta anche un’altra via: quella del dedicare del tempo al benessere di cani e gatti.

Per il perugino, assistito dall’avvocato Pierre Giuseppe Cippiciani, si sono aperte le porte del canile di Collestrada, grazie ad un protocollo con l’Enpa, per poter svolgere le sue ore di lavori di pubblica utilità portando a spasso i cani, ripulendo le cucce, svolgendo lavori di cura e messa in sicurezza della struttura.

Non è la prima volta che soggetti alle prese con la messa alla prova, ha ricordato l’avvocato Cippiciani, svolgono il periodo di lavori utili socialmente nel canile di Collestrada (almeno una ventina) per ripagare il debito con la giustizia e poter recuperare la patente di guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso alla guida ubriaco, sconta la pena lavorando per cani e gatti a Collestrada

PerugiaToday è in caricamento