Cambia la viabilità in Via Fabretti: percorsi alternativi e mezzi di trasporto

Da sabato 9 giugno, cambia la viabilità in Via Fabretti, per consentire i lavori di risanamento conservativo di infrastrutture e della pavimentazione

Dal prossimo sabato, 9 giugno, in concomitanza con la chiusura delle scuole, scatteranno le modifiche alla viabilità in Via Fabretti, con provvedimenti per il traffico viario che riguarderanno anche Piazza dell’Università, Via Innamorati, Piazza Fortebraccio, Via del Maneggio.

Le modifiche si sono rese necessarie per consentire la realizzazione del progetto esecutivo per l’intervento di risanamento conservativo di Via Ariodante Fabretti, finalizzato al rifacimento delle infrastrutture a rete e della pavimentazione stradale.

I LAVORI

Le opere di risanamento conservativo di Via Fabretti, della quale aveva documentato in passato, inizieranno il prossimo 13 giugno, per un importo complessivo di € 300.000. I lavori previsti comprendono sia il risanamento del corpo stradale, della pavimentazione, dei marciapiedi e delle opere di arredo urbano in genere, sia il rifacimento dei vari sottoservizi tra cui spicca per importanza la rete idrica di distribuzione dell’acqua potabile; è infatti costituita da due tubazioni di grande diametro (300 e 250 cm), costruite negli anni 1930-32 e quindi vetuste, facenti parte del sistema di distribuzione principale della città in diretta derivazione dai vicini serbatoi primari di Monte Ripido e di S.Angelo.

L’intervento sarà eseguito sotto il coordinamento della U.O. Infrastrutture e Cantiere con la partecipazione, per le rispettive competenze, di Umbra Acque e delle Società concessionarie degli altri servizi (rete gas, rete elettrica, rete telefonica, ecc.).

“La complessità delle opere da realizzare – afferma l’assessore alle Infrastrutture Ilio Liberati - richiede la chiusura totale della strada e congrui tempi di esecuzione. Si lavora al miglioramento delle nostre sedi stradali, alla loro messa in sicurezza, al rifacimento di marciapiedi, impianti di illuminazione più efficienti e dei servizi del sottosuolo con evidenti ricadute positive anche in termini di riduzione di sprechi. In definitiva, stiamo procedendo con un ulteriore progetto per l’innalzamento complessivo del livello qualitativo della vita dei cittadini e della città”.

Verrà eseguito lo scavo di tutta la sede stradale per una profondità dell’ordine di due metri, saranno realizzate le nuove reti, smantellate quelle esistenti e poi si procederà al rifacimento del corpo stradale, della pavimentazione, dei marciapiedi e dell’impianto di pubblica illuminazione.

Via Fabretti ha una funzione strategica anche per il trasporto pubblico (vi transitano ben quattro linee urbane) e per quello privato limitatamente al primo tratto tra Piazza Fortebraccio e Via del Maneggio, su cui si riversa la maggior parte del traffico proveniente da Via del Bulagaio e da Via S.Antonio in attraversamento della città verso Via S.Elisabetta e Via Pascoli. Per queste ragioni e con lo scopo di limitare il più possibile i disagi per i cittadini, il progetto prevede l’articolazione dei lavori nei periodi estivi di due annualità (2012 e 2013). “La scelta dell’estate non è casuale – commenta Ciccone – ma legata al fatto che da metà giugno a metà settembre le esigenze di trasporto pubblico e privato si riducono sensibilmente per la chiusura delle scuole, di alcuni uffici, dei periodi di ferie, ecc. Si crea, così, un minore disagio e si garantisce una mobilità pubblica e privata alternativa”.

Il traffico pedonale sarà sempre garantito attraverso passerelle in legno provvisionali realizzate a margine della sede stradale.

PERCORSI ALTERNATIVI:

Per i veicoli provenienti da Via del Bulagaio (P. Rio, P. Felcino e zona Nord):

se diretti nella zona di Fontivegge e Perugia Sud è consigliabile: Via del Bulagaio – Via Andrea da Perugia (Fuori le mura) – Via Sperandio – Monteripido – Ponte D’oddi – Rimbocchi;

se diretti nella zona di Perugia Est (Filosofi- Pallotta) è consigliabile: Via del Bulagaio – Via S.Antonio – Via Brunamonti – P. Pesa – Via XIV Settembre.

Per i veicoli provenienti da Via Eugubina precedentemente diretti in Via  Via S.Giuseppe e Via S. Antonio è consigliabile,  giunti all’altezza di S.Erminio, proseguire per Via Eugubina – Piazza di Monteluce – Via Brunamonti – P. Pesa – Via XIV Settembre.

Per i veicoli provenienti dal Centro storico (Via Bartolo) è consigliabile portarsi in Via S. Antonio e proseguire poi per Via Brunamonti – P. Pesa – Via XIV Settembre.

Per l’ingresso al Parcheggio di Via S.Antonio: nessuna variazione

Per l’uscita dal Parcheggio di S.Antonio: svoltare a destra in Via S. Antonio e proseguire per Via Brunamonti – P.Pesa – Via XIV Settembre.

Per percorrere Corso Garibaldi: nessuna variazione salvo la chiusura di qualche giorno durante l’esecuzione dei lavori che sarà comunque comunicata successivamente.

Per il trasporto pubblico:

Linea C – Elce – S.Erminio e viceversa: la percorrenza mantiene il passaggio per Piazza Cavallotti (Centro storico) si registrerà soltanto un modesto allungamento dei tempi di percorrenza.

Linee F  Elce – S. Erminio: si attesterà al Capolinea provvisorio di Piazza dell’Università. Piazza Fortebraccio e il centro storico saranno raggiungibili pedonalmente.

Linea K Elce - Piazza Cavallotti: si attesterà al Capolinea provvisorio di Piazza dell’Università. Piazza Fortebraccio e il centro storico saranno raggiungibili pedonalmente

Linea K Elce – P. Cavallotti – Monteluce e viceversa: Viene soppresso il passaggio in piazza Cavallotti. Per raggiungere il Centro storico sarà conveniente utilizzare gli ascensori di Via della Rupe facilmente raggiungibili dalla fermata di Via XIV Settembre (appena fuori la Galleria Kennedy).

 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Perugia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Università di Perugia, premiati i migliori laureati del Dipartimento di Scienze Farmaceutiche: tutti i nomi

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento