Lavori in corso su raccordo ed E45, code chilometriche e disagi: raggiungere Perugia diventa un incubo

Più cantieri presenti nelle diverse tratte della quattro corsie hanno praticamente paralizzato la circolazione in mattinata, automobilisti sul piede di guerra

Un tranquillo giovedì mattina di "paura" sulle strade perugine. Una mattinata da animi pazienti per chi si è dovuto spostare sul raccordo Perugia-Bettolle come sulla E45. Colpa, per così dire, dei cantieri predisposti per la manutenzione viaria e annunciati da Anas, ma pur sempre critici in particolare nelle ore più intense. Con ripercussioni anche sul traffico interno. Code e rallentamenti si registrano un po' ovunque nei tratti interessati e nelle zone limitrofe, e con loro la protesta degli automobilisti

Perugia, insomma, è "assediata" dai lavori in corso. A partire da quelli sul viadotto del Genna, malato ormai cronico, che per un risanamento più radicale, proseguiranno fino a settembre. Ci sono poi gli interventi sulla E45, in direzione nord, tra Collestrada  e Ponte Felcino, per i quali, da questa sera, 3 luglio, partiranno le operazioni preliminari a cui, dall'8 faranno seguito, i lavori veri e propri. Da oggi, alle 22 fino giovedì 4 alle 22,  saranno chiusi gli svincoli di Lidarno e Valfabbrica/Ancona in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Cesena. In alternativa i veicoli proveniente da Valfabbrica/Ancona e diretti sulla E45 verso Cesena potranno immettersi in direzione Roma, uscire alla svincolo di Collestrada e rientrare in direzione Cesena; i veicoli provenienti dalla E45 e diretti ad Ancona povranno proseguire verso Cesena, uscire allo svincolo di Ponte Valleceppi e reimmettersi in direzione Roma. Dalle 22 di giovedì 4 alle 22  di venerdì 5 luglio saranno invece chiusi gli svincoli di Ponte Valleceppi e Ponte Felcino, sempre in direzione Cesena. A seguire, da lunedì 8 luglio sarà quindi avviato il cantiere per il risanamento profondo. Per consentire i lavori sarà istituito il doppio senso di marcia sulla carreggiata libera, mentre gli svincoli di Lidarno e Valfabbrica/Ancona saranno chiusi in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Roma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento