menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Laura Gatti foto Facebook

Laura Gatti foto Facebook

Giovane artista sfonda a New York, è la maga dei videogiochi 3D, ma tutto ha avuto inizio a Perugia..

Laura Gatti, a soli trent'anni, è una delle designer più apprezzate. Emiliana doc, proprio a Perugia è stato fondamentale l'insegnamento dell'artista del gesso Renzo Cappelletti

Parte da lontano, nientemeno che da Perugia, l' avventuroso e straordinario cammino che ha portato una giovane artista di soli trent'anni, sulle vette del design nella grande mela. Sì perchè Laura Gatti, ribattezzata la "maga" dei videogiochi in 3D e originaria di Reggio Emilia, oggi considerata tra le più talentuose artiste a New York, ha studiato con un altro straordinario artista, qui a Perugia. Nella bottega di Renzo Cappelletti, Laura ha imparato l'arte del gesso e del disegno a mano libera; una esperienza che ha potuto condesare successivamente per disegnare con software 3D. Insomma, c'è anche l'insegnamento del maestro del gesso e di un'antica bottega nel cuore di Perugia, nel percorso di questo giovane talento ora approdata in una importante azienda americana che produce giochi di ultimissima generazione per smartphone. Nell'azienda "Dots" , Laura è infatti art director del famoso puzzle game TwoDots. Nel suo curriculum spunta anche il nome di Gucci, una delle aziende leader nel settore della moda italiana dove Laura ha lavorato per la realizzazione di concept per le vetrine e gli espositori  in tutto il mondo. Nel cuore di questa giovane artista però, batte anche un pò della nostra città. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento