Circola con un lampeggiante blu in auto, fermato e denunciato dai Carabinieri

L'uomo ha provato a giustificarsi: "Ha la luce arancione e lo uso per i servizi di volontariato"

Girava in auto con un lampeggiante blu come quello delle forze dell'ordine. Fermato dai Carabinieri è scattata la denuncia e il sequestro del lampeggiante.

E' avvenuto a Bettona, nel corso dei controlli del territorio effettuati dai militari della locale stazione.

Fermata l'auto i carabinieri hano richiesta patente e libretto, ma si sono anche accorti che in auto c'era un lampeggiante.

L'uomo ha cercato di giustificarsi, dicendo che era rotto e lo utilizzava in quanto volontario nei servizi di vigilanza.

I Carabinieri non hanno creduto all'uomo e hanno acceso il dispositivo, che ha rivelato la luce blu, intermittente, come quella delle forze di polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La detenzione è vietata ai cittadini, quindi il dispositivo è stato sequestrato, per la successiva confisca, ed il titolare del veicolo è stato denunciato per il reato di possesso illecito di contrassegni ai uso ai corpi di polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • L'ultimo saluto a Carlotta Martellini, il funerale fissato per sabato 1 agosto a Solomeo

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento