rotate-mobile
Cronaca

L'allarme corre sui social: "Il lago di Pilato è completamente asciutto"

Il lago è completamente "evaporato", paura per l'ecosistema delicatissimo e per il Chirocefalo

Nuovo allarme per il lago di Pilato, sui Monti Sibillini. Secondo quanto postato su Facebook dalla pagina Il Camoscio dei Sibillini l’ecosistema unico al mondo, quello violato da alcuni turisti che hanno pensato bene di farci il bagno, è completamente a secco. Le foto a corredo del post, datate 9 agosto – tra i giorni peggiore a causa dell’ondata di caldo record che ha investito l’Italia, sono chiarissime e lanciano l’allarme per il lago.


Qui, è bene ricordarlo, vive una specie unica al mondo. Come spiega Wikipedia: “Il lago ospita un particolare endemismo, il Chirocefalo del Marchesoni: è un piccolo crostaceo di colore rosso che misura 9-12 millimetri e nuota col ventre rivolto verso l'alto. La zona presenta anche un insetto molto piccolo detto ditiscide, coleottero acquatico nero di origine boreo-alpina”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'allarme corre sui social: "Il lago di Pilato è completamente asciutto"

PerugiaToday è in caricamento