menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foglio di via, In due anni è stato arrestato 4 volte: ora scatta l'espulsione

Il profilo criminale di un pregiudicato albanese è stato, dopo 13 anni di Italia, non compatibile con l'ordine pubblico di casa nostra. Immediato il trasferimento in Puglia per il rimpatrio a Tirana

Quattro arresti per furto, spaccio e violenze. Tanti ce ne sono voluti per cacciarlo per almeno 5 anni da Perugia e dall'Italia. Il nuovo colpo dell'Ufficio Immigrazione riguarda un pregiudicato albanese scarcerato per fine pena dal Carcere di Capanne che ora è stato portato ad centro espulsione della Puglia per essere rimpatriato. 

IL PROFILO CRIMINALE Lo straniero L. A. del ’80, è arrivato in Italia nel 2000; dopo un lungo periodo di dimora a Torino e Caserta si è trasferito in provincia di Perugia dove è stato arrestato negli ultimi due anni per tre volte per furto nelle abitazioni ed una per spaccio di stupefacenti .

LE MANETTE L’ultimo arresto è avvenuto nel giugno scorso per scontare in carcere il residuo della pena delle precedenti condanne. Dopo la scarcerazione e la notifica di un provvedimento di espulsione è stato scortato dagli agenti della Questura, ad un Cie pugliese da dove sarà trasferito entro le prossimo 48 ore a Tirana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento