Ai domiciliari per il furto di una costosissima bici, ma lui dov'è? In giro con gli amici. Acciuffato e di nuovo arrestato  

Il giovane era stato arrestato per furto appena una settimana. E' stato scoperto a Perugia, ha tentato la fuga correndo lungo una strada trafficata, ma alla fine è stato spedito in carcere

Era stato arrestato e processato poco più di una settimana fa, dopo aver rubato una costosissima bici da corsa in via del Macello mentre il proprietario era appena entrato in un bar per dissetarsi. Processato con rito direttissimo, per un giovane nordafricano di 24 anni, originario del marocco, erano stati disposti dal giudice gli arresti domiciliari nella sua abitazione a Foligno.

Nella serata di ieri, durante un controllo, gli agenti però non lo hanno trovato a casa perchè lui era a Perugia, più precisamente a Fontivegge, insieme a un gruppetto di connazionali. Alla vista dei poliziotti che stavano effettuando un servizio di controllo, il giovane ha pensato bene di scappare in direzione stazione correndo in mezzo alla strada nonostante le auto e mettendo in pericolo la sua vita e quella degli agenti che stavano cercando ci acciuffarlo. Una volta bloccato, per il 24enne è scattato l'arresto  per evasione dagli arresti domiciliari e per  resistenza a pubblico ufficiale ed è stato denunciato a piede libero per aver violato il divieto di ritorno nel Comune di Perugia. Ora è in carcere in attesa della convalida d'arresto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento