menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Perugia verso Roma, tenta il furto ma precipita nel vuoto e muore

L'uomo è stato ritrovato privo di vita nel giardino di un condominio, accanto a lui tutti gli attrezzi per compiere il colpo in un appartamento

Era residente a Perugia, ma nonostante questo si era spinto fino a Roma per commettere qualche furto. Questa volta le sue acrobazie per mettere a segno un colpo gli sono costate la vita.

A morire un albanese di 38 anni che è precipitato  dal balcone del terzo piano di un condominio in via Picco dei Tre Signori, nel quartiere Montesacro. A ritrovare il corpo nel giardino condominiale una residente. L’uomo aveva con sé un cacciavite, un passamontagna e una torcia e nel precipitare ha staccato un pezzo di ringhiera dal balcone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento