Sorpresi a rubare feriscono i proprietari di casa: uomo colpito in testa da una torcia

Il fatto è accaduto nella serata di ieri a Mugnano, piccola frazione del Comune di Perugia. Sul caso indaga la squadra Mobile

Hanno sopreso due ladri in casa, intenti a rovistare alla ricerca di qualche prezioso da rubare. E' l'amara scoperta accaduta nella serata di ieri, martedì 19 dicembre, a Mugnano, una piccola frazione del Comune di Perugia. Secondo quanto ricostruito i due proprietari di casa, al momento dell'entrata in scena dei ladri, erano fuori ed è grazie al sistema d'allarme scattato, che si sono precipitati nella propria abitazione per vedere cosa stesse succedendo.

Nella concitazione del momento i ladri, durante la fuga, hanno colpito i due malcapitati. Uno dei due è stato ferito da una torcia in testa. Entrambi sono ricorsi alle cure del pronto soccorso del nosocomio perugino, con una prognosi di una decina di giorni. Sul caso sta indagando la squadra Mobile della Questura, diretta dal Vice Questore Aggiunto Virgilio Russo. Al momento non è chiaro a quanto ammonti la refurtiva prelevata dall'abitazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

  • Coronavirus, c'è chi vuole chiudere le scuole e le università. Conte blocca tutto: "Decidiamo noi a breve"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento