menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubano marsupio al cimitero, poi shopping selvaggio con il bancomat: ladri inchiodati

I ladri, tutti residenti nel perugino, sono stati denunciati dai carabinieri dopo il furto avvenuto nel cimitero di Caldarola, nel maceratese

Sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Caldarola, i tre ladri residenti a Perugia accusati di aver rubato un marsupio a un cittadino che era andato a trovare i propri cari al cimitero nella frazione del maceratese. I tre, due uomini e una donna tra i 30 e i 35 anni di età, si sono approfittati della momentanea assenza del proprietario per rubare il marsupio all'interno dell'auto.

Oltre a 600 euro circa in contanti contenuti nel marsupio, è stato rubato anche anche il bancomat con cui i tre hanno fatto shopping, riuscendo a spendere ben 4mila euro in vari negozi tra attrezzi, abbigliamento e altri prodotti. Ma le telecamere dei negozi, oltre alla tracciabilità dei pagamenti, hanno consentito di risalire ai tre autori che sono stati tutti denunciati. Le perquisizioni dei militari a loro carico hanno infatti permesso di rinvenire i beni acquistati con il bancomat prelevato dal marsupio del malcapitato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento