Trovano l'appartamento svaligiato, torna nuovamente l'incubo dei ladri

La famiglia ha immediatamente lanciato l'allarme, quando, una volta tornata a casa, ha trovato tutto a soqquadro e il divano che bloccava l'ingresso. Sull'accaduto stanno indagando i Carabinieri

Torna. Torna l’incubo dei ladri nella zona di Magione, già presa di mira da un gruppo di malviventi pochi mesi fa. Questa volta a farne le spese una famiglia residente in un appartamento in via Sacco e Vanzetta. I proprietari dell’abitazione, quando è avvenuto il fatto, fortunatamente non si trovavano a casa. I ladri hanno, infatti, agito in un arco di due ore che va dalle 16 alle 18. Momento in cui la famiglia era uscita per alcune commissioni.

Una volta rientrati si sono immediatamente resi conto che qualcosa non andava. L’ingresso era, infatti, bloccato dal divano, e l’appartamento completamente a soqquadro. Immediata la chiamata ai carabinieri della stazione di Magione che adesso stanno portando avanti le indagini insieme alla compagnia di Città della Pieve. Da una prima ricostruzione fatta dalle forze dell’ordine, sembra che i ladri si siano introdotti dal finestrone del salotto, arrampicandosi così, senza alcun timore dell’altezza. Il bottino ammonta a qualche centinaia di euro tra gioielli e contanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso pubblico, 2133 assunzioni a tempo pieno e indeterminato: il bando

  • Concorso per l'assunzione di 2133 funzionari della pubblica amministrazione: il bando

  • Umbria, tragedia a Terni: trovati morti a 15 e 16 anni, indagini in corso

  • Umbria, adolescenti trovati morti: uomo in carcere. Il cocktail micidiale di sciroppo e psicofarmaci

  • Umbria, Flavio e Gianluca morti dopo un mix di droghe: parlano i genitori

  • Omicidio Polizzi, la Cassazione scrive la parola fine: i Menenti tornano in carcere, Riccardo per sempre

Torna su
PerugiaToday è in caricamento