menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La solidarietà non si ferma, donate al sindaco tute anti-contagio e termoscanner

Continua l'impegno sociale della Fondazione Prosperi di Castagnola

Consegnati di due termoscanner e 25 tute anticontagio al Comune di Perugia da parte della Fondazione Prosperi di Castagnola. Gli strumenti verranno destinati alla Protezione Civile. A ricevere i rappresentanti della Fondazione sono stati il sindaco Andrea Romizi e l’assessore alla sicurezza, mobilità e protezione civile Luca Merli. La Fondazione Prosperi di Castagnola, con sede a Giano dell’Umbria, è nata nel 2012 i seguito alla beatificazione di Maria Luisa Prosperi ed ha come scopo l’assistenza ai bambini e la lotta ai tumori.

Durante il periodo dell’emergenza sanitaria dovuta all’epidemia da Covid-19 la Fondazione si era già resa protagonista di numerose iniziative di solidarietà: sono stati, infatti, donati tre ventilatori polmonari, monitor multiparametrici e pompe infusionali alle terapie intensive degli ospedali di Perugia, Foligno e Terni, oltre a forniture di mascherine per i reparti pediatrici di tutta l’Umbria. Sia il sindaco Romizi che l’assessore Merli hanno voluto ringraziare, a nome di tutta l’Amministrazione e della città di Perugia, la Fondazione per questa donazione che conferma l’attenzione della stessa nei confronti della cittadinanza ed, in particolare, delle fasce più deboli, bambini e malati di tumore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento