La Denuncia - A caccia dello sciacallo che ha truffato un disabile mentale: super-bolletta da pagare

Riceviamo e pubblichiamo la denuncia - anonima per scelta della lettrice - di un'assistente domiciliare che si occupa di un signore perugino di 60 anni che abita da solo...

Riceviamo e pubblichiamo la denuncia - anonima per scelta della lettrice - di un'assistente domiciliare che si occupa di un signore perugino di 60 anni che abita da solo nonostante abbia una disabilità mentale importante. Un uomo buono, ingenuo che a quanto pare è stato truffato, da qualche sciacallo che si è approfittato della sua ingenuità facendogli fare un contratto farlocco che ha portato in dote un bollettino da pagare con ben tre zeri. Ecco la storia. Sarà redatta una denuncia per cercare di individuare lo sciacallo.

**********

Buongiorno, sono l'assistente domiciliare di un "ragazzone" di 60 anni che vive solo in un appartamento in centro. Sono anni che i procacciatori di contratti vanno a casa sua e gli fanno firmare qualsiasi cosa. L'ultima gravissima cosa successa è un contratto per la fornitura di gas in una casa dove lui non abita e non è mai stato. Io ho solo poche ore di servizio alla settimana con lui e quindi non posso controllare tutto quelli che accade!! Lui è una persona molto ingenua ed è molto buono e purtroppo spesso se ne approfittano.

Fa entrare in casa chiunque, questi sono i risultati. 1000 euro di gas da pagare per chi?? Chi è stato a fargli sottoscrivere questa cosa?? Enel non ne sa nulla, le atre compagnie nemmeno, ho chiamato tutti, assistente sociale compresa. Andremo dai carabinieri nella speranza di sapere chi è lo sciacallo che si è permesso di approfittare di un ritardato mentale. Mi spiace constatare ancora una volta che istituzioni non funzionano perché dopo innumerevoli segnalazioni da parte mia, il mio caro ragazzone vive ancora da solo e non può continuare cosi. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Dramma in via Canali, donna di 49 anni trovata morta in un parcheggio

  • Incidente lungo la E45, 23enne in gravissime condizioni: è in prognosi riservata

  • Perde il controllo del ciclomotore e finisce a terra, muore a 43 anni

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento