La casina del guardiacancelli è diventata uno splendido lounge bar, denominato “Lo chalet”

La città che cambia: dove un tempo c'era il guardiano del centro psichiatrico ora si fa festa e si sta in compagnia

La casina del guardiacancelli dell’ex psichiatrico è diventata uno splendido lounge bar, denominato “Lo chalet”. Perugia Today e l’Inviato Cittadino ne hanno seguito le sorti dal tempo in cui la casina era in degrado e in preda alla mania rubricatoria di squallidi imbrattatori che ne deturpavano la facciata. Si tratta di uno straordinario esempio di liberty, citato nei libri di storia dell’architettura.

Dopo l’ultradecennale abbandono, l’acquisto da parte di un privato e la successiva rinascita. Trattandosi di un bene tutelato, la Soprintendenza ha vigilato che il recupero avvenisse nel rispetto e nella salvaguardia degli elementi di tipicità. Ed è andata proprio così. Ora quella struttura è diventata un luogo d’incontro con salette e ombrelloni: angoli di accoglienza interni ed esterni. Il secondo piano è stato soppalcato e trasformato in due belle salette da the. La
seconda, più esclusiva e discreta.

I titolari del bar sono due giovani, Elena Taffini e Simone Ferranti, con all’attivo un’esperienza di diversi anni nel settore. Offrono – oltre alle specificità del bar – colazioni, pasti veloci in ambiente pulito e riservato. Sottofondo musicale per momenti di relax.

Allo Chalet si festeggiano lauree, compleanni, eventi di carattere personale e amicale. Insomma: fa bene al cuore vedere che, proprio all’imbocco dello splendido Parco di Santa Margherita (per iperugini “l manicomio”), nella casina liberty del guardiacancelli, sia nato e prosperi un luogo di accoglienza, aggregazione e sana socialità. Auguri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'1 dicembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 2 dicembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento