menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'onestà del tifoso del Perugia va a buon fine: restituito il Rolex trovato dopo il derby

L'uomo ha spiegato agli agenti “di essersi accorto sabato, a fine partita ,che il Rolex che da anni indossava non c’era più al suo polso e che aveva perso le speranze di ritrovarlo sino a che un suo amico non gli ha mostrato l’articolo che raccontava la storia”

E’ arrivato in Questura con l’articolo stampa che parlava del tifoso del Perugia che aveva trovato dopo il derby, tra gli indumenti del figlio, all’interno del cappuccio della felpa, un costoso orologio.

L'uomo ha spiegato agli agenti “di essersi accorto sabato, a fine partita, che il Rolex che da anni indossava non c’era più al suo polso e che aveva perso le speranze di ritrovarlo sino a che un suo amico non gli ha mostrato l’articolo che raccontava la storia”.

Il 40enne di Foligno ha anche esibito alla Polizia la scatola vuota del Rolex per dimostrare quanto affermava, “ma ai poliziotti – spiega la Questura di Perugia - non è servita: il suo racconto era assolutamente credibile. Ha così potuto indossare nuovamente il suo orologio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento