rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Perugia, sorpreso dalla Polizia in via Brunamonti con il kit dello scassinatore: denunciato

Nei confronti dell'uomo sono state avviate le pratiche di espulsione dal territorio italiano

Un uomo è stato fermato dalla Polizia di Stato di Perugia e denunciato per il possesso di un kit da scassinatore. L'uomo, un cittadino straniero di 53 anni è stato fermato durante un controllo in via Brunamonti.

Noto ai poliziotti per via dei suoi numerosi precedenti di polizia per reati in materia di spaccio, gli agenti hanno deciso di sottoporlo ad un controllo più approfondito e dopo averlo identificato hanno constatato che nei confronti dell’uomo pendevano due provvedimenti di rintraccio per notifica di atti, oltre ad un provvedimento di espulsione emesso dal Questore di Perugia lo scorso 7 marzo.

Sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di due cacciaviti, un taglierino, un bisturi e una tessera sanitaria intestata a un’altra persona. Sentito in merito al possesso, l’uomo non è stato in grado di fornire una motivazione plausibile.

Per questi motivi, il 53enne è stato accompagnato in Questura e denunciato per i reati di ricettazione, porto ingiustificato di armi od oggetti atti ad offendere, possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli, false generalità e inosservanza dell’ordine del Questore di lasciare il territorio nazionale. Gli oggetti, invece, sono stati sottoposti a sequestro.

È stato inoltre messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione per l’avvio delle procedure finalizzate a rendere esecutiva la sua espulsione dal territorio nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, sorpreso dalla Polizia in via Brunamonti con il kit dello scassinatore: denunciato

PerugiaToday è in caricamento