menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla polvere bianca a quella "gialla", la ketamina low cost seduce sempre più giovani

Ad accendere i riflettori sull'uso di questa droga è stata una overdose di un giovanissimo perugino dopo una festa a Pila. E' una sostanza stupefacente molto più pericolosa della cocaina e costa il 60 per cento in meno

Il ricovero per overdose di ketamina di un giovanissimo all'Ospedale del Santa Maria della Misericordia, dopo l'assunzione durante una festa a Pila, non è un fenomeno o un rischio marginale nel grande mare della droga di Perugia. Dall'ufficio stampa arrivano rassicurazioni sulla salute del ragazzo: è stato salvato dopo il suo arrivo in condizioni molte difficili. C'è anche un fascicolo di indagine inviato dal Posto di Blocco di Polizia alla Questura su dove e da chi possa aver acquistato la ketamina.

L'unica certezza è che il giovane era presente ad una festa andata avanti fino all'alba di domenica mattina - 8 settembre -. L'aspetto che più preoccupa è proprio quello relativo alla diffusione della ketamina: il Sert di Perugia sta registrando passaggi dalla cocaina alla droga sintetica dal 2009 ad oggi. In particolare tra i giovanissimi segnalati dopo il sequestro della patente per uso di sostanze stupefacenti. La ketamina sembra essere diventata la sostituta della cocaina a causa della scarsa disponibilità economica determinata dalla crisi.

Il dipartimento anti-droga del Ministero parla di un aumento deciso nei consumi: più 0,7 per cento. Ma tra i giovanissimi si passa ad un deciso 3 per cento. Con il segno più anche anfetamine e allucinogeni non di tipo naturale. Basti pensare che c'è invece un crollo del "fumo" del 6 per cento per capire anche le nuove tendenze tra gli assuntori umbri dai 15 ai 25 anni. Una droga anche in questo caso a basso prezzo ma con effetti di dipendenza e anche sull'organismo "meno esaltanti" per gli under 25 in cerca di uno sballo totale. 

I COSTI - La Ketamina è una droga, secondo i rapporti del Ministero, alla portata del portafoglio di tutti: una dose per andare fuori di testa ha un prezzo che oscilla da 20-30 euro in strada o sul web (perchè ci sono dei siti esteri che inviano direttamente in casa con nomi in codice innocui), mentre sono 30 euro nei rave o dai pusher nelle discoteche. Il costo è un terzo della cocaina. Anche la Ketamina si sniffa e ha un colore giallastro quando viene trasformata in polvere

EFFETTI E RISCHI - Con la Ketamina, secondo i rapporti nazionali, si cade in un dirupo allucinogeno dove si perde la cognizione spazio-temporale: la mente viene separata dal corpo; in numerosi casi questa scissione provoca allucinazioni profonde, visioni mistiche e, a volte, esperienze extracorporee e sensazioni di ingresso in un'altra realtà (cosiddette near death experiences), sensazioni che sono state definite clinicamente come "reazioni da emersione".

L’uso di questa sostanza provoca aumento della frequenza cardiaca e della pressione arteriosa, coordinazione motoria alterata, ipersalivazione, ipersudorazione, vertigini, vomito, nausea. Si verificano inoltre difficoltà nella verbalizzazione del pensiero, dilatazione del tempo e dello spazio.

CONCLUSIONI - Viene in mente quella frase del Prefetto di Perugia: "cari genitori conoscete bene veramente i vostri figli?". A volte con queste droghe sintetiche è difficile percepire subito per gli adulti di cosa si tratti dato che l'informazione è incentrata soprattutto sulle droghe tradizionali e di più largo consumo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento