menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In tasca un documento rubato e un ordine di espulsione, denunciato

Tunisino fermato a Pote Pesa dalla Polizia. Avviate le pratiche per l'espulsione

Fermato per un controllo a Porta Pesa da una pattuglia delle Volanti, risulta sprovvisto di documenti, in tasca una tessera sanitaria di una donna e un ordine di lasciare l'Italia a cui non ha obbedito.

Un tunisino, classe 1979, noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e relativi alle sostanze stupefacenti, è stato denuciato e sono state avviate le pratiche per l'espulsione.

Agli agenti il tunisino ha mostrato un documento relativo al proprio accesso al Sert di Perugia e durante il controllo veniva ritrovata in suo possesso una tessera sanitaria, della quale non riusciva a giustificarne il possesso, intestata ad una donna italiana residente in provincia di Terni.

L’uomo, che nell’occasione del controllo ha declinato false generalità, è risultato inottemperante all’ordine del questore di abbandonare il territorio nazionale perché irregolare e per tale motivo è stato denunciato, oltre che per i reati di ricettazione e false generalità. A suo carico sono state avviate le pratiche per l’espulsione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento