menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

INVIATO CITTADINO Centro storico, vie sfregiate: pietre e pavimentazioni macchiate

Mentre per l’asfalto non ci sono problemi, è un peccato per la pavimentazione in pietra che assorbe e rimane segnata. Peccato

Strade e piazze della Vetusta inquinate e macchiate d’olio. Il fenomeno si è verificato in piazza Cavallotti, via Baldeschi, piazza Ansidei. via Ulisse Rocchi, via Battisti , piazza Morlacchi, via Guardabassi…

Insomma: l’acropoli “battezzata” da vistose chiazze d’olio di motori. Pare difficile pensare a un automezzo privato, ma si riferisce di un mezzo speciale che, anziché pulire, avrebbe (involontariamente, s’intende) vistosamente sporcato. 

A tutela dell’incolumità delle persone e della sicurezza della circolazione, è stata immediatamente sparsa sopra quelle macchie una sostanza assorbente di tipo sabbioso per assimilare quelle perdite. Dopo di che, si è provveduto a spazzolare e togliere di mezzo quel materiale. Cose che succedono… e non è la prima volta. Forse sarebbe opportuno un controllo accurato dei mezzi di servizio, al fine di evitare perdite di lubrificanti.

Mentre per l’asfalto non ci sono problemi, è un peccato per la pavimentazione in pietra che assorbe e rimane segnata. Peccato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento