Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

INVIATO CITTADINO Un progetto complessivo per il risanamento di tutta l’isola della cattedrale

Un progetto complessivo per il risanamento di tutta l’isola della cattedrale. Via, dunque, le transenne e le orrende mantovane parasassi da via delle Volte e da piazza Cavallotti. Conclusione del versante di piazza Danti. E pulizia completa della tessitura muraria anche in via delle Cantine, dove non si muove foglia, tanto è solida la muratura. Ma una robusta ripulita è attesa da secoli. Fin da quando l’incendio del Palazzo del Capitano del Popolo venne spento coi barili di vino dei canonici della cattedrale.

Insomma: prima che vengano conclusi i lavori in corso sopra le Logge di Braccio, in piazza IV Novembre e in piazza Danti, prenderanno il via i lavori di pulizia, consolidamento, stuccatura. Un’operazione lungamente attesa, anche da parte del priore dei canonici, il monsignore-filosofo Fausto Sciurpa. I costi rientreranno nella cornice del bonus facciate del 110%. Si sa peraltro che il filosofo del cachemire, Brunello Cucinelli, non si sottrarrà a questo ulteriore impegno.

Insomma: tutto il periplo della cattedrale sarà pulito, solido, sicuro. Era tempo che si provvedesse a corrispondere a questa necessità. Con la piena soddisfazione dei Perugini e dei turisti che non si stancano di puntare gli obiettivi delle digitali sulle emergenze storico-architettoniche della Vetusta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Un progetto complessivo per il risanamento di tutta l’isola della cattedrale

PerugiaToday è in caricamento