INVIATO CITTADINO Sagrato della chiesa di San Donato all’Elce. Missione compiuta. Ecco i lavori che seguiranno

Sagrato della chiesa di San Donato all’Elce. Missione compiuta. Ecco i lavori che seguiranno. Finalmente completati, a tempo di record, i lavori sul sagrato della chiesa dell’Elce. Intervento che aveva assunto carattere di necessità e di urgenza, dato che quei gradini erano in predicato di possibile crollo. Ne abbiamo spiegato, in un precedente servizio, le ragioni storiche ed economiche (lavori al risparmio all’epoca della costruzione, oltre mezzo secolo fa).

Il problema era di fare e fare presto. Tanto che don Riccardo Pascolini e don Gaetano Romano, responsabili dell’Unità pastorale numero 7 (Elce, Case Bruciate, S. Agostino al Borgo d’Oro), si sono affrettati a porre mano attraverso una ditta di operatori molto esperti. A quanto ammonta la somma da corrispondere? “L’importo, che doveva eccedere i 20mila euro, è per fortuna ridotto”.

Come farete fronte alla spesa? “Anche con le offerte ricavate dalle benedizioni pasquali recuperate, causa coronavirus”.
Come mai questo risparmio? “Era prevista la sostituzione dei gradini in travertino e il rifacimento dell’intero piano del sagrato”.
Invece? “Invece la ditta ha prudentemente ripulito i gradini precedenti, ancora integri, e ha risparmiato l’intervento sul piano”.

Perché? “Perché, mentre la stabilità dei gradini era assolutamente precaria, quella del piano di accesso alla chiesa è stata accuratamente verificata, risultando pienamente affidabile”. Prossimi interventi? “Completamento del teatro sottostante la chiesa. Lo abbiamo parzialmente utilizzato per il grest e manca solo la realizzazione dei bagni e la dotazione degli arredi. Dopo di che, saremo in grado di utilizzarlo al meglio, in una visione polifunzionale”.

Della palestra e del grande edificio ex scuola di teologia, che ne facciamo? “Anche per questo ci stiamo attrezzando. Abbiamo chiesto alla storica Associazione Sportiva e culturale Elce di restare, perché tra non molto potrebbe tornare a svolgere il proprio ruolo” (Giuliano Giostrella, che ne è tuttora il presidente, annuisce ndr). Peraltro, hanno donato anche 5mila euro alla parrocchia per i lavori urgenti. Iniziativa di cui li ringraziamo sentitamente”.

E quello splendido terrazzo dove, fino a qualche decennio fa, pattinavano i ragazzi di Elce? “Tutto è legato alla messa in sicurezza e alla realizzazione di un solaio autoportante. Poi si vedrà”. C’è chi ne ipotizza l’utilizzo anche per un mercatino pro-Caritas o qualcosa del genere. L’importante è sistemarlo. Poi non mancheranno le iniziative da proporre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Due parroci, don Riccardo e don Gaetano, che stanno dando gas alle attività parrocchiali e al risanamento delle strutture compromesse dal tempo. Sarà la giovinezza, sarà l’entusiasmo. Ma la strada intrapresa soddisfa molto i parrocchiani. Specie i giovani, che hanno ripreso la frequentazione dei momenti liturgici, associativi e culturali della parrocchia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 15 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Flash | Ordinanza regionale della Tesei: alternanza lezioni a distanza e da casa per studenti delle Superiori

  • La Tesei firma l'ordinanza: scuola, mezzi pubblici, assembramenti centri commerciali, alcol e stop sale slot

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento