INVIATO CITTADINO Quelle targhe anti-mafia "sparite" da vie e rotatorie. "E io chiamo il Gabibbo..."

La denuncia di Carmine Camicia, ex vice presidente della Commissione toponomastica del Comune di Perugia

La Perugia natalizia si è forse svegliata meno… antimafia. Lo sostiene convintamente Carmine Camicia, ex vice presidente della Commissione toponomastica del Comune di Perugia. Questi i fatti. Camicia ricorda di aver fatto deliberare dalla commissione toponomastica, e successivamente inaugurare, alla presenza di autorità e cittadini una rotatoria denominata “Vittime di Via D’Amelio”. Rotatoria che, non a caso, è situata proprio davanti alla questura di Perugia. 

Varie strade intitolate al nome e alla memoria di vittime delle mafie. “Ad Aprile – prosegue Camicia – sono state inaugurate altre 4 strade a vittime delle mafie. La prima ad Antonio Montinaro, la seconda a Roberto Antiochia, la terza a Rossella Casini e la quarta a Lea Garofalo”. 

L’inspiegabile rimozione. “Purtroppo – scrive il combattivo ex presidente – dal mese di giugno di quest’anno, queste targhe sono state rimosse dal personale del Comune ed ad oggi sia la rotatoria che le strade sono diventate anonime”.

Conclusione disperante. “Perugia sembrava aver alzato la testa contro il crimine, omaggiando l’estremo sacrificio delle vittime, ma purtroppo tutto è tornato come prima e a Perugia la parola Mafia deve essere pronunciata sottovoce”.

Un bilancio e una orgogliosa rivendicazione. “Si ricorda che, per oltre vent’anni, Perugia non aveva dedicato neanche un vicolo alle vittime delle Mafie”.
Conclusione. Promessa o minaccia? Conclude Camicia: “Il sottoscritto, ritenendo oltraggiosa la rimozione delle targhe, informerà a breve dell’accaduto il Prefetto e i tg satirici nazionali”. Insomma, a breve potremmo vederci il Gabibbo indagare il come   e il perché dell’accaduto. Con tanto di ironia – che ci dispiace – su quanto accade nella città d’Euliste.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Foligno, scoperto cadavere lungo la strada: indagano le forze dell'ordine

  • Ferrari 488 Pista, dalle corse alla strada: monta il motore V8 3.9 turbo, venduto a Perugia uno dei pochi esemplari prodotti

  • Artemisia, la bimba umbra dai lunghi capelli rossi, è già una star: dalle super griffe a Netflix

  • Mantignana, donna trovata morta in un appartamento: le indagini dei carabinieri

  • A Città di Castello apre il ristorante-pizzeria Food Art: mangi e leggi libri e fumetti

  • Umbria Jazz 2020, tutto il programma dell'Arena Santa Giuliana: ecco i big in concerto a Perugia

Torna su
PerugiaToday è in caricamento