rotate-mobile
Cronaca

INVIATO CITTADINO Perugia, Buriana in centro strappa ombrelloni e travolge recinzioni

Un vento impetuoso ha ridotto a mal partito strutture provvisorie mal ancorate: ne fa le spese il cantiere di Palazzo Cesaroni

Buriana in centro strappa ombrelloni e travolge recinzioni di cantiere a Palazzo Cesaroni. È accaduto  in mattinata, intorno alle 10:00. Un vento impetuoso ha ridotto a mal partito strutture provvisorie mal ancorate.

Così gli addetti si sono precipitati, al corso e strade viciniori, per sorreggere o consolidare gli attacchi a terra degli ombrelloni.

Peggio è andata alla recinzione di cantiere fra Palazzo Cesaroni e via del Forte. La tempesta di vento ha strappato, sbaragliato, sradicato i pannelli. Addirittura, in un paio di punti, è accaduto che siano stati divelti gli stessi supporti che dovevano garantire sicurezza e solidità (foto).

In prossimità dell’ingresso del palazzo del Consiglio Regionale, è stato rovesciato un tozzo dissuasore. Bloccato da un robusto tondino di ferro, è stato disancorato da terra, trascinando con sé le pannellature metalliche che gli si appoggiavano. Qualcosa del genere anche all’imbocco di via del Forte, dove il dissuasore più alto si è trovato a mal partito.

Sta di fatto che la rete metallica è arrivata fino alla sede stradale, mettendo a rischio i veicoli di passaggio.

Qualche volonteroso si è prestato a cercare di rimettere in senso la recinzione. Ma la caduta si è ripetuta a distanza di qualche minuto.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Perugia, Buriana in centro strappa ombrelloni e travolge recinzioni

PerugiaToday è in caricamento