L'INVIATO CITTADINO Smontata la giostrina del centro storico: per il prossimo anno, un'altra location... per favore

Ciao, giostrina… senza rimpianti. Sono cominciate stamani le operazioni di smontaggio della giostrina, che ha tenuto impegnata per mesi piazza della Repubblica. In giornata, di questo manufatto resterà solo il (poco gradevole) ricordo. Con la speranza che, l’anno venturo, si decida per una più accettabile location. Passi per il periodo delle festività natalizie, ma non si vede l’esigenza di tenere la giostra fino agli ultimi giorni di febbraio! Peraltro, ci si chiede con quale profitto, data la generalizzata assenza di bambini, impegnati coi vari ordini di scuola e comunque ormai fuori dal clima natalizio. Tutti i gusti sono gusti, ma non ci si venga a dire che la presenza di quel manufatto giovi all’apprezzamento della facciata della ex chiesa di S. Isidoro e a quanto, di prezioso e di antico, c’è attorno. Addio giostrina, dedecus perusinum!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento