rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

INVIATO CITTADINO Civico cimitero di Monterone. Lavori di messa in sicurezza della prima scalinata e pianerottoli. Non solo look

Civico cimitero di Monterone. Lavori di messa in sicurezza della prima scalinata e pianerottoli. Non solo look, ma urgenza di intervento. Era da mesi che quel materiale da pavimentazione giaceva inutilizzato davanti all’ingresso. Serviva per il rifacimento dei gradini ammalorati, spezzati, frantumati. Ma anche per i pianerottoli con le lastre ridotte all’ecce homo. Ci hanno lasciato la buccia diversi anziani che, com’è noto, sono gli abituali frequentatori dei cimiteri.

È iniziato il lavoro di sostituzione. Per la verità, il primo pianerottolo è in fase di integrale rifacimento: non sarebbe stata duratura un’operazione che si fosse limitata alla semplice sostituzione di alcune lastre. Dunque è stato opportunamente rifatto anche il fondo. Diversa la situazione dei gradini, sostituiti solo in parte, ossia limitatamente a quelli ammalorati. Il materiale preparato non doveva però essere sufficiente, se è vero che sono stati messi a dimora anche pezzi di materiali vecchi, di recupero, già scavati dalle intemperie. 

Ma non si può avere tutto. Ora l’importante è che si possa procedere con relativa tranquillità. Almeno a breve termine. Si spera infatti che i lavori siano completati entro la prossima ricorrenza dei defunti del 2 novembre. Lo esigono anche i titolari della Cappelle attualmente non raggiungibili, se non a costo di fare il giro dell’orto. Come abbiamo visto fare nel pomeriggio di ieri – non senza brontolio – al titolare di una di quelle circondate dal nastro di cantiere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Civico cimitero di Monterone. Lavori di messa in sicurezza della prima scalinata e pianerottoli. Non solo look

PerugiaToday è in caricamento