Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

INVIATO CITTADINO Auto prende fuoco in piazza dell’Università

Traffico in tilt e provvidenziale intervento dei vigili del fuoco di Perugia

Auto prende fuoco in piazza dell’Università. Traffico in tilt e provvidenziale intervento dei caschi rossi.

Sono quasi le dodici. Un’auto si è incendiata per ragioni sconosciute. Le fiamme sono partite dal motore. Il conduttore fa in tempo a mettersi in salvo. Fiamme alte e fumo sul marciapiedi destro a scendere, proprio sotto la targa odonomastica di via Innamorati.

Vetture bloccate da via Fabretti a piazza dell’Università e pullman in salita da Elce davanti a Palazzo Murena.

I due automezzi dei Vigili del Fuoco non ce la fanno a scendere da via Fabretti perché la strada è ingombra di veicoli. Finché un agente della Municipale mette un po’ d’ordine e fa accostare o spostare le macchine.

Poi l’intervento con l’autopompa. I pompieri, nel giro di pochi minuti, riescono ad aver ragione delle fiamme, domandole e disperdendo il fumo acre che impregna l’aria.

Il titolare dell’auto aggiunge: “È andata bene”. E spiega che l’auto è alimentata a gpl”.

Se le fiamme avessero raggiunto il bombolone del gas, l’esplosione avrebbe mandato in aria la Golf parcheggiata lì vicino. E sarebbe probabilmente saltata in aria la scala dell’Università che collega la piazza con viale Zeffirino Faina.

La vettura è irrecuperabile. Tutto il motore e il frontale, pneumatici e apparati si sono volatilizzati.

Dopo poco più di mezz’ora, il traffico riprende regolarmente. Con sollievo dei tanti automobilisti bloccati e dei curiosi che si erano accalcati per assistere all’evento, commentando e scattando foto. Tra essi l’Inviato Cittadino. 

Foto Sandro Allegrini 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Auto prende fuoco in piazza dell’Università

PerugiaToday è in caricamento