menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Panni appesi, camper, perfino la gabbia per il gallo: la comunità trova "casa", ma è tutto abusivo: nove denunce

Scattati i controlli di polizia e municipale, l'area - occupata abusivamente - è stata sgomberata e nove persone di una comunità itinerante, sono state denunciate

Avevano occupato da giorni un’intera area a Santa Maria degli Angeli, vicino alla zona industriale. Roulotte, fili per stendere la biancheria, perfino un gallo all’interno di una gabbia. Tutti elementi che hanno fatto supporre alle forze dell’ordine, la presenza costante e abusiva di persone, Oltre i 4 camper presenti, c’erano anche sei roulotte sganciate dalle relative auto, al momento del controllo non presenti, con le strutture di posizionamento in modalità di sosta.

Scattati i controlli degli agenti del Commissariato di Assisi, insieme alla Polizia Municipale, sono state identificate nove persone (di cui sei donne) della comunità itinerante I caminanti di Noto, nei confronti dei quali sono emersi alcuni precedenti penali e diversi provvedimenti di fogli di via dai comuni italiani.

Dagli elementi raccolti dalla polizia scientifica, tutti e nove sono stati denunciati per invasione di terreni, fatto aggravato dal fatto di essere in numero superiore a cinque persone e invadendo un’area pubblica non attrezzata per poterla occupare in maniera del tutto arbitraria. Avviate nei loro confronti le proposte per l’emissione del Foglio di via obbligatorio dal Comune di Assisi. L’area è stata immediatamente liberata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento