rotate-mobile
Cronaca

Ubriaca e con il permesso di soggiorno scaduto, insulta poliziotti e 118: denunciata

L'episodio nella notte in piazza del Bacio a Perugia

Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia sono intervenuti in Piazza del Bacio dove era stata segnalata la presenza di una ragazza priva di sensi. Sul posto anche il personale sanitario del 118 per le prime cure.

Gli agenti hanno appreso che la giovane era andata in escandescenza e aveva aggredito verbalmente gli operatori sanitari. Alla richiesta di mostrare i documenti, la ragazza, una 27 enne dell’Uganda, ha dichiarato di non averli con sé, fornendo a voce le proprie generalità.

Dalle verifiche i poliziotti hanno riscontrato che non esisteva un regolare permesso di soggiorno collegato al nome fornito. Per questo motivo, visto anche l’atteggiamento reticente e il palese stato di ebbrezza, gli agenti l’hanno accompagnata in Questura per gli accertamenti del caso dai quali è emerso che la 27enne aveva fornito delle generalità false e che il permesso di soggiorno era scaduto da oltre un anno.

Gli operatori hanno quindi proceduto alla denuncia per i reati di false attestazioni a pubblico ufficiale e mancata esibizione di permesso di soggiorno. La donna è stata anche multata per manifesta ubriachezza in luogo pubblico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaca e con il permesso di soggiorno scaduto, insulta poliziotti e 118: denunciata

PerugiaToday è in caricamento