menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La città che cambia e la scuola che semplifica: un nome unico per l'istituto tecnico Capitini

Semplificazione a Perugia. E’ arrivata oggi in Giunta, che ha espresso parere favorevole, la richiesta del Dirigente scolastico della scuola secondaria di II grado Capitini – Vittorio Emanuele II – A. Di Cambio con la quale si propone di intitolare il medesimo istituto ad Aldo Capitini. Come ha riportato l’Assessore Wagué nel presentare la pratica, la scelta del nome unico per l’istituto, fatta peraltro nell’ambito della denominazione attuale, è stata condivisa da tutta la comunità scolastica, nella convinzione che la figura e l’opera di Aldo Capitini meriti di essere valorizzata anche in un luogo deputato alla formazione dei futuri cittadini.


“D’altro canto – scrive il Comune di Perugia - , l’esigenza di un nome unico, che fosse quello del filosofo perugino della nonviolenza, è stata sentita proprio per dare alla scuola una connotazione più marcata e una più facile individuazione, anche in considerazione della presenza nella stessa zona di altre strutture intitolate a Capitini, quale la stazione ferroviaria e la sala congressi. Ora la parola passa all’Ufficio Scolastico Regionale per l’Umbria”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento