Scatena il "caos" in un'area di servizio lungo la E45: bloccato dalla polizia

Ubriaco e molesto aggredisce i vigilantes. Portato in Questura, sono in corso le procedure per l'espulsione

Momenti di tensione in un'area di servizio a Ponte San Giovanni  nel corso di questa notte. Un cittadino marocchino, non regolare sul territorio, avrebbe prima molestato alcuni avventori del bar, per poi aggredire i vigilantes del locale, fortunatamente senza ferire nessuno. Dall'area di servizio è scattato l'allarme alla polizia e sul posto si è immediatamente precipitata una pattuglia della stradale. Lo straniero - in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all'alcol, è stato portato in Questura per l'identificazione, in quanto trovato sprovvisto di qualsiasi documento. Già irregolare sul nostro territorio, sono in corso le procedure di espulsione a carico dello straniero. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Umbria, tragico schianto in moto: Francesco muore nell'incidente

  • Family Day Perugia, il cattolico Fora non firma il manifesto e accusa: "Chi sta con Salvini non può dirsi cristiano"

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Quando Bob Dylan, a Perugia, perse l’amore

  • Tragedia nel bosco, muore cacciatore: inutili i soccorsi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento