menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Barista insulta e minaccia i Carabinieri dopo la multa per i clienti che guardavano la partita

In cinque dentro il locale a bere e seguire il calcio. Il titolare denunciato per oltraggio e minacce a pubblico ufficiale

In cinque, più il barista, guardano la partita di calcio all'interno del locale: multe e denunce per il titolare.

I Carabinieri di Spello hanno controllato un bar del centro storico dopo aver notato all’interno del locale 5 persone intente a guardare la partita di calcio in televisione.

I militari sono entrati e ahno identificato i presenti, multandoli tutti per violazione della normativa anti Covid e disponendo la chiusura del bar per cinque giorni.

Il proprietario del bar ha iniziato ad inveire, insultando i militari e le istituzioni, alla presenza delle cinque persone presenti e davanti alle persone che passavano per la via.

Qualche giorno dopo il titolare del bar si è presentato in caserma per lamentarsi dell'operato dei Carabinieri, insultandoli e minacciandoli.

Per l’uomo è scattata la denuncia per oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento